SONO PRESENTE NELLA COLLETTIVA -COLLEZIONE CONTEMPORANEA’ MESSINA

”COLLEZIONE CONTEMPORANEA” , 100 opere di grandi autori dell’arte contemporanea nazionale ed internazionale. Dal 4 al 19 giugno, in provincia di Messina.


  ”COLLEZIONE CONTEMPORANEA” , 100 opere di grandi autori dell’arte contemporanea nazionale ed internazionale. Dal 4 al 19 giugno, in provincia di Messina.
E’ in corso dal 4 giugno presso l’ ex Convento Agostiniano di Forza d’Agrò (Messina) la mostra ”Collezione contemporanea”, curata da Giuseppe Filistad con la collaborazione di Egidio Marisca.
Una collettiva ricca, che riunisce 100 opere di grandi autori dell’arte contemporanea nazionale ed internazionale.  I nomi sono tanti ed importanti:  Achille Perilli, Alberto Sughi,  Alessandro Maio,  Alessandro Papetti,  Andrea Di MarcoAntonio SciaccaBruno CarusoBruno Ceccobelli, Calogero Corrao, Carlos Josè, Cesare Berlingeri, Concetto Pozzati, Emanuele Mandalà,  Emilio Tadini,  Ennio Calabria, Enrico Baj,  ErnestoTreccani,  Fabio Salafia, Federico Lombardo, Franco Angeli, Gianni Busà, Gianni Simonutti, Gigi Martorelli, Giosetta Fioroni, Giovanni Cappelli, Giovanni La Cognata, Giovanni Frangi, Giorgio Gost, Giuseppe Apa, Giuseppe Brancato, John Picking, Katia Aiello, Laboratorio Saccardi, Loredana Cacucciolo, Leonardo Lucchi, Luca Alinari,  Luca Indaco, Carla Accardi, Marco Lodola, Marsò, Marinella Rosolia, Mario Schifano, Mario Ceroli, Matteo Curci, Mark Kostabi, Michele D’Avenia,  Mimmo Rotella, Pierluigi Pusole, Pippo Consolo, Renato Mambor, Salvatore Fiume, Salvatore Magazzini, Tano Festa, Ugo Attardi, Ugo Nespolo e Virgilio Guidi.
La mostra nasce dal desiderio dei collezionisti di rendere partecipe il pubblico,  di condividere l’energia e l’emozione che riesce a trasmette un’opera di grande valore artistico, e che manifesta una grande passione per l’arte. Un modo per  apprezzare artisti e le loro opere, ma anche per conoscere meglio il ruolo e l’importanza del collezionista.  Sono chiare in questo senso le parole del curatore: ”L’unico filo conduttore  in questo caso non è un tema o una tecnica, ma la passione di alcuni collezionisti per l’arte moderna che mostrano i loro gioielli. La maggior soddisfazione per un collezionista è di far partecipe delle opere raccolte il più gran numero di persone, nella convinzione che a tutti vengano comunicate l’emozione e il senso di arricchimento che scaturiscono dalle espressioni dell’arte ‘.
Tra le opere esposte due importanti bozzetti scultorei, uno del maestro Ugo Attardi dal titolo ”Ulisse”, opera esposta al ”Battery Park” di New York e l’altra del maestro Mario Ceroli, intitolato ”Albero della vita” esposta a Sestriere. L’evento, patrocinato e promosso dall’assessorato provinciale alla Cultura e dal Comune di Forza d’Agrò, in collaborazione con l’associazione ”Dionysos”, l’associazione ”Cara Beltà” di Messina, ”Art Promotion” e ”Bella Sicilia” di Taormina, si protrarrà fino al 19 giugno 2011, ed è visitabile tutti i giorni dalle ore 16 alle ore 20.
Verrà inoltre replicato presso il suggestivo Monte di Pietà di Messina, dal 24 giugno al 3 luglio 2011.



Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.